Come bloccare un contatto su WhatsApp?

di

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica indubbiamente più utilizzata, è il modo più veloce per rimanere in contatto con le persone, è l’MSN delle nuove generazioni.

Provo a svelare altri trucchi oltre all’invisibilità di questo software, inerenti in particolare la possibilità di bloccare i nostri amici che così amici non sono. E di essere bloccati da loro. Iniziamo dalla base.

Come bloccare un contatto su WhatsApp?

bloccare un contatto su whatsappPer bloccare qualcuno su WhatsApp, nella versione Android, è sufficiente schiacciare i tre puntini in alto a destra, premere l’opzione “altro” e infine pigiare “blocca”. Nel momento in cui saremo inseriti in un gruppo con un contatto che abbiamo bloccato, ahimè, potremo interagire con lui e ricevere tutto quello che scrive. Colui che abbiamo bloccato, però, non potrà inserirci in nessun gruppo.

Come faccio a sapere quando qualcuno mi blocca?

A meno che non rubi il cellulare di chi pensi che ti abbia bloccato, il procedimento per capire chi ne ha abbastanza di te è molto semplice: clicchi, nella rubrica di WhatsApp, sul nome della persona desiderata. Se non vedi né foto profilo, né stato, potrai depennarla dalla lista degli invitati per il party di sabato.

Ho appena aggiunto un numero di telefono, ma non vedo né foto né stato. Mi ha già bloccato?

bloccare contatto su whatsapp
@Aurora Suárez

No, ci sono delle impostazioni che ci permettono di mostrare il nostro stato WhatsApp e la nostra immagine del profilo solamente a quelli che sono presenti nella nostra rubrica. Semplicemente colui di cui non vediamo foto profilo e stato non ha ancora salvato il nostro numero. Lui magari al party di sabato può venire.

Cosa succede se blocco un contatto su WhatsApp?

Non potrete ricevere messaggi da quella persona. Anche quando la sbloccherete i messaggi che vi saranno stati inviati da quel tipo non vi saranno recapitati.

Le chiamate con WhatsApp funzionano bene?

Sì e, allo stesso tempo, no. Se entrambi gli interlocutori sono sotto una copertura Wi-Fi, allora la chiamata dovrebbe procedere senza troppi intoppi; non tutte le reti Wi-Fi permettono di chiamare tramite WhatsApp, per esempio, quella della mia università lo impedisce. Se anche solo il chiamante, o il chiamato, utilizza il proprio traffico dati, la conversazione potrebbe presentare diverse interferenze. Dipende molto anche dal gestore telefonico che avete e se utilizzate una connessione 3G o 4G.

Comunque è il modo definitivo per effettuare chiamate internazionali nel momento in cui entrambi ci si trova con Wi-Fi.

Un problema di queste chiamate è che, se pigiamo involontariamente la cornetta e proviamo quindi ad annullare la telefonata, il destinatario riceve comunque la chiamata persa.

bloccare-contatto-su-whatsapp-motoEsistono altri modi per visualizzare le conversazioni, senza cambiare l’ultimo accesso?

Sì, ma non è un metodo economico. Comprare un orologio Android. Io ho il Moto 360 e con questo posso leggere buona parte di una conversazione, senza entrare su WhatsApp. Posso inoltre rispondere ai messaggi vocalmente tramite l’orologio, e dargli altri comandi vocali. Chiudere articolo.

Segnala un errore

Il mio nome arriva da un errore commesso digitando un nick con il mio primo schermo touch. Mi piace viaggiare: conosco bene molte terre di Mario, Final Fantasy, Kingdom Hearts, Pokemon, Fallout, le isole di Monkey Island e tante altre. Sono un tuttologo, ma solo di quello che mi interessa. Ho una vita sociale, ma non è una storia duratura.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su