Colt Express, gioco dell’anno 20151 min read

23 Settembre 2015 Giochi -
MarcoC

di

Colt Express, gioco dell’anno 20151 min read

Reading Time: 2 minutes
colt express

Con alcuni giorni di anticipo rispetto a quanto comunicato, sabato 19 settembre la giuria del concorso “Gioco dell’Anno” ha decretato il gioco da tavolo migliore del 2015, che è…

Rullino i tamburi!

Squillino le trombe!

Colt Express di Christophe Raimbault (Asterion Press, Ludonaute)

Le motivazioni della giuria, per cui ha sgominato i 4 competitor, sono le seguenti:

colt-express-2015Colt Express è un movimentato e scenografico gioco di programmazione azioni per 2-6 banditi impegnati nella leggendaria rapina al treno della Union Pacific Express. Scopo dei fuorilegge è accumulare il maggior numero di sacchi di denaro e gioielli, schivando proiettili, cazzotti e… lo sceriffo. Il gioco, perfettamente calato nell’atmosfera western, riproduce in maniera scanzonata lo storico assalto.

colt-expressColt Express abbandona il classico tabellone in favore di un’area di gioco tridimensionale, che riproduce un vero treno, modulabile in base al numero dei giocatori. Il mix di meccaniche ideato da Christophe Raimbault dà vita a una sfida dove viene premiata la capacità di prevedere le mosse altrui, nonché quella di reagire a eventi imprevisti, mantenendo alta la tensione fino all’ultimo turno. Il regolamento, snello e ben congegnato, rende il gioco accessibile anche a giocatori non abituali”.

Il gioco, come potete vedere dalle foto a corredo, non è il classico prodotto ludico e trasporterà il giocatore in uno scenario 3D in movimento.

colt-expressA distanza di pochi giorni dall’essere stato proclamato “Spiel des Jahres 2015”, concorso legato alla Fiera Internazionale di Essen, Colt Express raccoglie un altro grande riconoscimento, a testimonianza della bontà del prodotto e del carattere innovativo del gioco.

L’unica cosa da fare è andare in ludoteca e verificare con mano le qualità straordinarie del vincitore.

CONDIVIDI
MarcoC

Ambientalista, ingegnere, padre, marito, giocatore di ruolo incallito, adoratore di tutto ciò che è “Nuvole Parlanti” e Gioco. Questa è la sintesi del mio piccolo-grande mondo interiore. Sono un lettore compulsivo di sci-fi perché la realtà mi annoia. Scrivo storielle e favole per evitare che le idee e le storie scappino via, dopo aver dato un’occhiata al caos “ordinato” della mia mente! Per LeNiùs mi divertirò a lanciarvi idee e proposte inerenti al mondo del Gioco.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU