Caponata di verdure invernali

di

caponata di verdure misteLa caponata di verdure miste invernali è una alternativa originale alla classica ricetta, che tutti (almeno una volta) abbiamo mangiato in estate. Originariamente, la caponata è a base di melanzane. Si tratta di un contorno siciliano composto da melanzane fritte, pomodoro fresco, capperi e olive, reso infine agrodolce con l’impiego di aceto e zucchero.

Ma in inverno ci sono le melanzane? No! E neanche sui pomodori freschi possiamo essere clementi. Ad ogni stagione proviamo sempre ad abbinare le verdure giuste, in modo da trarne il massimo in termini di gusto e nutrienti. Possiamo preparare la caponata con verdure miste, primaverili o invernali, e con un po’ di conserva di pomodoro.

caponata di verdure miste invernali

La caponata di verdure miste dona il meglio di sé se mangiata a temperatura ambiente, un po’ come la caponata siciliana: più buona ancora è il giorno dopo. Si tratta di un contorno perfetto se hai ospiti perché la puoi preparare in anticipo.

Inoltre, se hai un minimo di dimestichezza con le conserve, la puoi anche mettere in vasetti sterilizzati e sottovuoto e averla pronta per future occasioni.

Caponata di verdure miste invernali

Ingredienti per 4 persone

  • 250g zucca delica
  • 250g cavolfiore
  • 350g sedano
  • 1 barattolo circa di polpa di pomodoro o pomodori pelati
  • 1 cipolla rossa
  • 100g olive nere snocciolate
  • 30g capperi sottaceto (o sotto sale. Nel caso lasciali dissalare in acqua 30 min.)
  • 40g pinoli
  • 25g aceto di mele (o di vino bianco)
  • 25g zucchero di canna
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  1. Taglia il sedano e dadini e lascialo bollire pochi minuti in acqua bollente. Scolalo, asciugalo con un canovaccio pulito e mettilo da parte. Questo procedimento si chiama sbiancatura. Dopo aver sbiancato il sedano fallo rosolare in padella con olio e mettilo da parte.
  2. Taglia le cipolle a rondelle e lasciale ammorbidire in un tegame con dell’olio. Aggiungi capperi, olive e pinoli e fai cuocere ancora per circa 10 minuti. Ora aggiungi la polpa di pomodoro o i pelati tagliati a pezzetti e fai cuocere per altri 15 minuti. Se il sugo si asciuga troppo aggiungi un pochino di acqua calda.
  3. Mentre il sugo cuoceva avrai sicuramente cotto la zucca e il cavolfiore in padella appena unta di olio, salando le verdure quanto necessario.
  4. Versa la zucca e i cavolfiori nel sugo di pomodoro, aggiungi anche il sedano e lascia insaporire qualche istante.
  5. Sei quasi alla fine! Aggiungi lo zucchero e l’aceto, cuoci ancora fino a farlo sfumare bene. Spegni il fuoco e fai riposare a temperatura ambiente. Dopo qualche ora sarà una goduria.

Per preparare una caponata di verdure miste diverse da quelle indicate su ti consigliamo:

  • carciofi
  • rape
  • sedano rapa
  • broccoli
  • cavoletti di Bruxelles
  • carote miste (scure, arancio e bianche)

caponata di verdure miste

Segnala un errore

Amo la cucina e l’arte, l’architettura e la natura al punto da confonderle. Per me la cucina è il luogo migliore per amare chi ho vicino ed è sempre occasione di sperimentarmi, imparare, sognare e talvolta rilassarmi. La mia cucina è vegana e quando mi ricordo la condivido su “Io porto l’hummus“.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
Torna su