Erberto Chilpino - page 4

Erberto Chilpino
Nasco tra Milan(o) e l'Inghilterra. E lascio il cuore in Olanda, già che ci sono, tripartito. Da milanista tifo i piedi educati e le menti aperte, i capitani di lungo corso e i registi. Faccio più fatica con i cugini che con i gobbi. Credo che la poesia sia ciò che spunta quando hai la palla all'altezza della linea di metà campo e alzi la testa: tutti i gol migliori partono da lì, che poi vengano segnati di esterno o di fegato, di cuore o di doping.

Is this the end?

Prendo la rosa del Milan 2012-2013, e guardo come la squadra attuale di ogni giocatore è posizionata nel suo campionato. Pur di non scrivere di questo Milan. Continua

E sempre Allegri bisogna stare

Winter is coming: riusciranno i nostri eroi rossoneri a ripetere la performance dello scorso inverno? E quanto è folle pensare che questa comincerà dalla calda, caldissima Barcellona? Continua

Torna su