Amazon Dash Button: cos’è e come funziona questo pulsante

di
amazon dash button
@m01229

Da qualche giorno è disponibile anche sulla versione italiana del popolare sito di acquisti Amazon l’innovativo dispositivo Dash Button, che rappresenta l’ultima evoluzione dell’eCommerce. Vediamo brevemente cos’è e come funziona.

Cos’è Amazon Dash Button?

Amazon Dash Button risponde ad un’esigenza molto semplice: fare in modo che gli articoli di prima necessità che utilizziamo in casa non si esauriscano mai. La nonna direbbe: «Quando sta finendo la carta igienica, vai al negozietto in fondo alla strada e comprane dell’altra».

Ma vuoi mettere stare seduto sulla tazza, accorgerti che quello che tieni tra le mani è l’ultimo rotolo e, con un disinvolto gesto, premere il pulsante del dispositivo appiccicato al muro e inviare automaticamente un ordine ad Amazon?

Amazon Dash è esattamente questo. Un oggettino connesso tramite Wi-Fi all’app di supporto per smartphone, personalizzato con il logo dei brand a cui può essere associato, da tenere in dispensa, vicino al frigorifero, nel mobiletto del bagno, ovunque. Basta una pressione del tasto e Amazon riceverà il corrispondente ordine, secondo le impostazioni definite dall’utente per la modalità “Compra con un click”.

Il giorno dopo il corriere consegnerà la merce direttamente a casa nostra, con buona pace del negozietto in fondo alla strada e pure della nonna. Essendo riservato a clienti Amazon Prime, va segnalato che la spedizione degli articoli è rapida e le spese sono gratuite.

Un cliente particolarmente moderno, particolarmente “2.0”, o particolarmente lontano dal supermercato di zona può ovviamente avere anche più di un Dash Button in giro per casa, uno per ogni articolo da rifornire con continuità. Il singolo dispositivo costa circa cinque euro.

Ogni ordine completato viene segnalato da una notifica sullo smartphone, in modo da evitare sorprese e poter annullare ordini inviati per errore. Viene da pensare a famiglie con bambini, con la casa disseminata di attraenti pulsanti colorati a portata di manine… Esiste anche una funzione di protezione, grazie alla quale non viene registrato alcun nuovo ordine prima che il precedente sia stato consegnato.

Che cosa ne pensate? Nuova frontiera dell’internet of things, o, citando Fantozzi su La Corazzata Kotiomkin, “una…”?

amazon dash button
@Stephen Woods

Segnala un errore

Classe '85, divido il tempo tra la moglie e i tre figli e le più svariate passioni. Amo la lettura, la scrittura (ho pubblicato cinque romanzi) ed i videogiochi, non disprezzo fumetti, calcio, cinema e cucina. Eterno bambino, amo la vita e credo che sia troppo breve per non interessarsi a... tutto!

3 Comments

  1. Grazie per questo articolo davvero molto utile.
    Vorrei rivolgere una domanda anche se non c’entra molto: vorrei acquistare sempre su Amazon nel reparto alimentare, ma alcuni prodotti sono solo su “Amazon Pantry”. È possibile comprare senza quest’opzione o devo per forza? Grazie per l’eventuale risposta ed attenzione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: