“Più forti dell’invidia”: 30 anni di Berlusconi dalla A alla Z

di
30 anni berlusconi
@gazzetta.it

Z come Zaccheroni

«Mi viene in mente un personaggio della mia giovinezza, che si chiamava Lizzola. Era un bravissimo sarto, e aveva per motto, a proposito della buona stoffa: attenzione a che sarto la dai… Agli schemi credo fino ad un certo punto. L’allenatore serve per tenere unito il gruppo, e alta, tra i giocatori, la voglia di vincere… Poi, la bravura di un allenatore risiede nella capacità di leggere la partita, e di introdurre in corsa i cambiamenti necessari».

Pochi giorni dopo Berlusconi smentirà di essersi riferito all’allenatore del Milan nell’intervista al settimanale Rigore: «Invito a leggere con attenzione il testo dell’intervista che ho rilasciato a Paolo Franchi. Chi è in buona fede si renderà subito e inequivocabilmente conto che il discorso sul sarto a cui affidare la buona stoffa e gli altri sui compiti degli allenatori riguardano, per ammissione esplicita dello stesso intervistatore, tutta la categoria e non specificatamente un singolo allenatore, tanto meno Zaccheroni».

A San Siro, intanto, comprare uno striscione: «Questo allenatore con questa stoffa ha cucito uno scudetto».

Segnala un errore

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

vox 2 box ep 52

Vox 2 Box – Episodio 52 (2×22): Der Kommissioner

L'episodio numero 52 di Vox 2 Box si tuffa nel mondo delle elezioni FIGC con l'ospite Fulvio Paglialunga, scrittore e giornalista, uno dei maggiori esperti delle dinamiche della politica sportiva in Italia.
Torna su