16 protagonisti politici del 2016

di

Valeria, Giulio e Fabrizia

Se è vero, e lo abbiamo detto, che la politica è sempre più decisa da pochi leader è secondo noi altrettanto vero che esiste una generazione (i cosiddetti Millennials) che cominciano a far sentire la propria voce, che incidono con le loro parole, i loro atti e le loro idee sulla tenuta culturale e valoriale del nostro (e di altri) Paesi. Alcuni di loro, come Valeria Solesin, Giulio Regeni e Fabrizia Di Lorenzo rimangono vittime delle politiche messe in atto da chi il potere lo detiene e lo esercita o da chi, violentemente, lo contesta. A noi, piccoli/grandi costruttori di futuro, tocca portare avanti nel 2017 il loro testimone.

Segnala un errore

Quest'anno ho fatto il blogger, il copywriter, il cameriere, l'indoratore, il web designer, il dottorando in storia, il carpentiere, il bibliotecario. L'anno prossimo vorrei fare l'astronauta, il rapinatore, il cardiochirurgo, l'apicoltore, il ballerino e il giocatore di poker prof.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

punto sulla brexit

La storia e il punto sulla Brexit

Dopo un'epopea lunga oltre tre anni, il Regno Unito lascia l'Unione Europea. Ma come siamo arrivati alla Brexit? E cosa succederà ora?
Torna su