Società

Cosa vuol dire essere amiche a 30 anni

di
essere amiche a 30 anni

L’amicizia è una risorsa inestimabile, che va custodita e coltivata. Per confrontarsi, sostenersi, e continuare a divertirsi. Anche a 30 anni.

Continua

Quanti migranti sono arrivati nel 2016?

di
migranti 2016

Anno di passione, il 2016: l’accordo UE-Turchia chiude la rotta balcanica, in Italia si registra il record di arrivi via mare, più di 5.000 persone muoiono in mare cercando di arrivare in Europa.

Continua

Liter of Light, la luce dove luce non c’è

di
liter of light italia

Liter of Light è una ventata di novità per la cooperazione allo sviluppo: è una cosa innovativa (un’impresa sociale) che fa cose innovative (installa illuminazione pubblica a basso costo) in modo innovativo (impiegando solo personale locale). Ecco la sua storia (innovativa, evidentemente).

Continua

10 idee regalo di moda e design

di
regali di moda e design

Per i fashion addicted, gli amanti del design e del benessere, o per chi vuole semplicemente dare un tocco di stile ai propri regali, ecco 10 idee per il Natale che sta arrivando.

Continua

Cose che capitano quando si va a convivere

di
andare a convivere

Avete appena iniziato una convivenza? State pensando di farlo ma non sapete se fa per voi? Convivete già da un po’ e siete curiosi di scoprire se anche a voi succedono certe cose? Bene, siete nel posto giusto.

Continua

Bisogna discutere seriamente di gestazione per altri

di
gestazione per altri

La gestazione per altri è un tema che genera molte questioni etiche, giuridiche, sociali e scientifiche. Merita di essere affrontato con serietà e rispetto. E merita una legge che la regoli. Come ha fatto, ad esempio, il Canada.

Continua

5 app per gestire i vostri risparmi

di
app per gestire i risparmi

Controllare spese e entrate mensili, pagare, investire in fondi comuni: operazioni sempre più semplici e veloci, grazie alle app di gestione del risparmio direttamente dal vostro smartphone.

Continua

Un po’ d’Uganda anche per noi

di

Vi è mai capitata un po’ di Uganda? A Gloria è capitata, nella forma di un lavoro presso un’ospedale gestito dalla Fondazione Ambrosoli, nel nord del paese. E ce la racconta, e ce la fa capitare anche a noi.

Continua

Torna su