I 13 migliori giochi per PS4

di
migliori giochi ps4
Street Fighter 5

Quest’anno speri proprio di trovare una PS4 sotto l’albero di Natale. Magari stai progettando tu stesso di metterla sotto un altrui albero. In entrambi i casi, per quanto si tratti di un oggetto tutto sommato gradevole alla vista, avrai probabilmente bisogno di qualche gioco: a tre anni dal lancio, la libreria della console deborda di titoli tra cui scegliere.

E per aiutarti a navigare tra il software disponibile per la popolare console Sony e separare l’erba pipa dalla gramigna su cui ha urinato il cane ci siamo qui noi di Le Nius.

Se appena tolta la console dall’imballaggio (va bene, hai trenta secondi per crogiolarti in quel meraviglioso odore di console nuova) vuoi prenderti un po’ di tempo per decidere che giochi acquistare, ad esempio leggendo il nostro post, ricordati che ci sono svariati modi per iniziare ad utilizzare la tua PS4 senza spendere un soldo in più, a patto che tu abbia accesso ad Internet.

Una volta effettuata la registrazione a PlayStation Network (o il login, in caso tu possegga già un account) durante il primo avvio della console, clicca sull’icona PlayStation Store nel menù principale: ci sono almeno due sezioni che potresti voler visitare.

1. La più ovvia è quella delle demo, dove puoi scaricare le versioni di prova di giochi molto diversi tra loro, da Destiny a Disagaea 5.

2. Quella dei giochi cosiddetti free to play, titoli messi a disposizione del giocatore gratuitamente che si sostengono tramite delle micro transazioni facoltative come l’acquisto di skin per i personaggi o equipaggiamento. Alcuni miei amici hanno perso il sonno per lo sparatutto in terza persona Warframe e per Neverwinter; io che sono più tradizionalista e ormai mi tengo lontano dai giochi online come da buchi neri, opterei invece per i primi episodi di Tales from Borderland o Resident Evil Revelations 2, oppure per qualche match con le sgallettate di Dead or Alive 5 Last Round: Core Fighters.

Se all’interno della console avete trovato anche un voucher di prova per il servizio PlayStation Plus, avrete poi accesso anche ad un paio di titoli completi che Sony offre agli iscritti ogni mese, vostri fino allo scadere dell’abbonamento.

I migliori giochi per PS4

Ma veniamo (e finalmente, direte) alla selezione di giochi vera e propria. I titoli contrassegnati con la sigla PSN (PlayStation Network) sono quelli che non trovate nei negozi ma potete acquistare nel negozio digitale di PlayStation, a cui potete accedere dalla vostre console, dal computer o dall’applicazione per smartphone.

1. Bloodborne

migliori-giochi-ps4

Il titolo di From Software è stata una delle più importanti esclusive PS4 dei primi anni. Si tratta dell’evoluzione naturale della serie Dark Souls: action rpg brutali che premiano il processo di errore e apprendimento, gratificando il giocatore con la soddisfazione nel superare ostacoli che inizialmente sembravano insormontabili unicamente grazie al miglioramento della propria abilità e non tramite power up o leveling sfrenato. Il sistema di controllo è più rifinito e fluido rispetto ai prequel spirituali e il comparto audiovisivo solidissimo.

Morire, morire di nuovo e morire ancora non è mai stato così goticamente definito.

È stata da poco rilasciata anche un’edizione che include l’espansione The Old Hunters, aumentando ancora di più la quantità di gameplay di qualità che avrete in cambio dei vostri risparmi.

Curiosità: si tratta del gioco preferito del gran capo di SCE Japan, Shuei Yoshida, che lo ha amato abbastanza da ottenere l’impegnativo trofeo di platino.

Alternative: Dark Souls 2: Scholar of the First Sin, Dark Souls 3

MIGLIORI-giochi-ps4

Vai ad altri 3 migliori giochi PS4

Mercante di parole giramondo. Mentre si dedicava allo studio delle humanae litterae nascosto dentro una giara di rupie, è naufragato sulle coste dell’arcipelago giapponese dov’è scampato alla morte venendo colpito in testa da un funghetto 1UP. Ha divorziato dai carboidrati complessi e benché si possa pensare che sia pigro, tecnicamente è solo impostato in modalità risparmio energetico perché mangia solo cibo ipocalorico.

Commenta

Ultimi

Torna su