Manifesto · Redazione · Collabora con noi

Agnese LeoAgnese Leo

Ha una laurea al Dams e un Master in editoria, è stata attrice teatrale, è lettrice e organizzatrice d’incontri e performance letterari. Da tre anni è nell’ufficio stampa di alcuni festival italiani. Intanto corregge bozze ed edita testi, scrive per la rete e traduce. Per il resto la potete trovare tra le file buie di una platea. Per Le Nius scrive di cultura e spettacolo.

AguAgu

Ciao a tutti, mi chiamo Agu e ho un problema con l’alce. E pure con i correttori automatici. Sono giornalista freelance. Pubblico racconti e disegnetti sul mio blog, Come un dinosauro in un bicchier d’acqua. Se ne avete voglia, dateci un occhio. Prima o poi ve lo restituiremo.

Alexander QuarellaAlexander Quarella

GDTLive.net è un canale Youtube, mosso dall'unica passione per il gioco da tavolo. Chi partecipa al canale non è proprio tutto a posto con la testa e questo si riflette nei 1000 contenuti diversi che potrete trovare. Chi collabora con Le Nius è Alexander: geek, tecchie, gamer.

Andrea PetrellaAndrea Petrella

Sociologo, collabora con le Università di Trento e di Padova ed è ricercatore libero professionista. Si occupa di sociologia urbana, sviluppo locale, partecipazione e politiche sociali. Gli piace cucinare e mangiare. Ama la musica rock e i cantautori e ne scrive mescolando ricordi, sensazioni e aneddoti.

Andreas FernandezAndreas Fernandez

Sociologo, è uno dei fondatori di ProfessionalDreamers, casa editrice che promuove ricerca sulle interrelazioni tra spazio e società. Lavora nel mondo non profit e collabora con la casa di produzione indipendente Jump Cut. Non si capacita che Rimbaud abbia smesso di scrivere a diciannove anni.

Angelica AgostaAngelica Agosta

Naturopata esperta di bionutrizione, scrivo di buona alimentazione, quella per cui non è necessario privarsi del piacere di mangiare, al fine di raggiungere e mantenere il peso-forma e star bene. L'alimentazione può condizionare l'umore, la concentrazione, la resa energetica, fisica e mentale. Mangiare bene significa mangiare meglio 😉 Mi trovate anche sul mio blog.

AnnaAnna

Ricercatrice presso l'Istituto di Studi Internazionali dell’Università Birzeit, in Palestina. Convinta sostenitrice del potenziale rivestito dalle politiche EuroMed; ha un marcato senso di appartenenza alla Regione Mediterranea.

AnnalìAnnalì

Da biologa pentita, procedo in direzione contraria al buon senso e mi rifugio a Milano per studiare Scienze della Comunicazione, dopo anni di vagabondaggi alla ricerca della pace interiore. Così, la riscopro nella Tequila, nei concerti al Magnolia, nelle canzoni coi finali tristi, nelle newsletter di Rockit e nelle pagine del Rolling Stone. Adoro ossessivamente X-Factor e odio il fatto che Sanremo coincida con la sessione invernale.

Brigida RanieriBrigida Ranieri

Brigida Ranieri nasce il 21 luglio 1983. Dottore di ricerca in Filologia Classica e redattrice presso il Thesaurus Latinae Linguae a Monaco di Baviera, ora è ricercatrice all'Università degli Studi di Perugia. Ama leggere e viaggiare e vive la vita come in un romanzo russo o in un film in bianco e nero di Godard in compagnia di Jean Paul Belmondo.

Carmen GuarinoCarmen Guarino

Nata trenta e rotti anni fa in Lucania, nel 2004 mi sono trasferita a Milano per studiare Economia per l'Arte e la Cultura ma soprattutto perché dicevo che non sarei mai andata oltre Roma. Ho passato i successivi dieci anni a dire che Milano non mi piaceva. Per farmi perdonare ora faccio la volontaria per il TCI e affino l'arte di replicare a chi dice che Milano è brutta. Ho una passione per l'archeologia e quindi per lavoro mi occupo di cose digitali.

Chiara SartiChiara Sarti

Classe 1983, nata sulle sponde dell’Arno ma mugellana di adozione, sogno da sempre una vita all’insegna delle partenze. Che sia un viaggio all’altro capo del mondo o una gita tre passi fuori casa, l’importante è andare. In valigia quattro cose: la mia reflex, una buona guida, un quaderno per prendere appunti e la xamamina per il mal d'aereo. Per fortuna ci pensa mio marito a portare tutto il resto! Personificazione vivente del verbo progettare, questa è la cosa in cui riesco meglio.

Chiara VitaliChiara Vitali

Nata milanese, naturalizzata scozzese, morta veneziana, risorta in riva al Piave. Con alle spalle 12 traslochi e 2 lauree (lingue e arti visive), l'ex poetessa della classe non ha ancora capito cosa farà da grande, intanto si interessa di quasi tutto, a fasi. Qui è amante di cause perse, tipo comunicare.

Cinzia RuggieroCinzia Ruggiero

I momenti più significativi della mia vita sono stati: quando, a dieci anni, ho interpretato Mary Poppins nel musical Mary Poppins e quando ho indovinato la definizione di integrale agli orali della maturità. Sono insegnante (non di matematica, of course) e ho una particolare predisposizione per i casi umani. Temo che le due cose siano collegate.

Claudia DagradaClaudia Dagrada

Giornalista per scelta, viaggiatrice zaino in spalla per dipendenza, cinefila e cinofila per passione, tento continuamente di cogliere l'attimo con la macchina fotografica.
Milanese quasi purosangue, appena posso scappo dalla mia città per raggiungere paesi con un fuso orario di almeno 6 ore. Occupazione preferita? Riversare nel mio blog di vagabonda solitaria (www.prontechesiviaggia.com) tutte, ma proprio tutte, le mie passioni.

Cristina GiuntiniCristina Giuntini

Fiorentina per nascita, pratese per residenza, cittadina del mondo per vocazione. Ama viaggiare, studiare le lingue, scrivere racconti, cantare, ballare, la musica, il teatro, i musei, l’arte. Scrive per ogaeitaly.net e recensisce libri per sololibri.net. Il suo peggior difetto è essere curiosa della vita. O è un pregio?

Dalila MagroDalila Magro

Italianissima, cresciuta all’ombra degli ulivi di Puglia, vivo e lavoro a Barcellona. Mi ritengo una viaggiatrice nata, una che ha sempre la valigia pronta per una nuova partenza. Ho fatto miei i versi di un poeta persiano e me li sono impressi sulla pelle: «La vita è un viaggio, chi viaggia vive due volte». Di viaggiare non smetto mai, perché tra un aereo e un treno, ho sempre un libro sul comodino.

Davide BrufaniDavide Brufani

Studente di giurisprudenza come "occupazione" ufficiale e appassionato di sport in generale, più come spettatore che come atleta, ahimè. Seguo con particolare interesse gli sport motoristici e da qualche anno a questa parte il motomondiale (ma pure la superbike), pur essendomi avvicinato ad essi con le 4 ruote e la F1.

Eddy ParolisiEddy Parolisi

Torinese, classe 1981. Di giorno sono un operaio della parola per fiere ed eventi, nel tempo libero recito male sui palchi dei peggiori teatri del Piemonte e strimpello malissimo il basso insieme ad altri 3 anzianotti come me. Da buon uomo di cultura, reputo Alberto Tomba uno dei massimi eroi mondiali del XX secolo.

Elena AraldiElena Araldi

Una laurea in linguaggi dei media e un diploma di montaggio alla Civica di Cinema. Poi uno stage a Nocturno, tra Lucio Fulci e Rob Zombie e uno al TG5, tra George Clooney e Madonna. Approda a Iris (Mediaset) come assistente alla regia. Ora autrice televisiva e filmmaker. Divoratrice di film più che mangiatrice di uomini.

Elisa BardoniElisa Bardoni

23 anni, ho studiato Scienze Linguistiche a Milano. Eternamente indecisa. Ho vissuto un mese a Valencia e forse ne passerò un altro in Inghilterra; dopo aver partecipato come volontaria in un'associazione culturale ed in un festival di fotografia, ho iniziato a scrivere, l'unica passione sulla quale non ho mai cambiato idea.

Elisa NucciElisa Nucci

Laureata in Storia e Conservazione del Patrimonio Artistico, Master in Cooperazione e Progettazione per lo sviluppo, ha maturato 8 anni di esperienza in Italia e all’estero - in particolare in Medio Oriente - nel campo della cooperazione internazionale. Co-fondatrice di Mekané si occupa di progetti di educazione e di valorizzazione del patrimonio culturale.

Ennio Terrasi BorghesanEnnio Terrasi Borghesan

Nato a Palermo nel 1992 e cresciuto in Uruguay a Montevideo, una vita universitaria tra Milano e Londra. Dopo un Master in Media cerco di farmi strada nel mondo dei miei sogni e divido la giornata tra l’NBA, Netflix e il viaggiare con la fantasia. Manu Ginobili è il mio eroe, ed Emma Watson ha cambiato la mia vita. Sogno di fare il giornalista sportivo da quando credevo ancora a Babbo Natale, e a volte mi chiedo se non fosse stato meglio sognare di fare il calciatore.

EnzoEnzo

Da bambino, il padre Franco lo portava al bocciodromo dove la sua attenzione fu catturata dalla spuma nera. La favolosa bevanda gasata accese in lui la scintilla: voleva capire cosa ci fosse dietro. Post diploma si dedica all'arte del flair e gira l’Europa tra catering, feste e consulenze per avviamento di locali. Ora gestisce un cocktail bar ma, da appassionato di vecchi film d’animazione, il suo sogno ha già un nome: «Inchiostro e Tempera».

Ester FranzinEster Franzin

Lettrice, idealista, riservata ed amante dell'arte in ogni sua forma. A Venezia ha studiato e lavorato come guida alla Peggy Guggenheim Collection. Tra una lezione e l'altra si divertiva a girare per le calli veneziane fermandosi di tanto in tanto in un bacaro. Collaboratrice poi del Festival Internazionale del Teatro in Piazza di Santarcangelo di Romagna, non ha mai smesso di lavorare nel mondo dello spettacolo e nell'allestimento di mostre. E non ha mai smesso di scrivere.

Eugenia PisaniEugenia Pisani

Laurea in Economia dello Sviluppo, un Master in Economia dello Sviluppo e Cooperazione Internazionale e co-fondatrice di Mekané - ideas for development (www.mekane.org). Si occupa di progettazione, gestione, valutazione di progetti di sviluppo. Le sue zone di specializzazione sono i paesi dell’Africa francofona.

Eugenio D'AlessioEugenio D'Alessio

Napoli, luglio '87. Due mesi prima gli Azzurri vincono lo scudetto, lui arriva in ritardo. Una laurea in Storia contemporanea, ma scopre che la Storia non si ripete. Poi redazioni, blog, libri, ciclismo, molti aerei, il tifo, la senape, la vecchia Albione, un viaggio di 10mila km in camper in capo al mondo. Per dimenticare quel ritardo sta provando di tutto.

Fabrizio Fazz GilardiFabrizio Fazz Gilardi

Nella vita reale faccio cose e vedo gente, basta che ci sia lo sport di mezzo. In quella virtuale non dormo per star dietro al basket NBA.
Ogni domenica sera mi chiudo in ripostiglio con cuffie e pc, lo chiamano podcasting, a me continua a sembrare un grave disturbo di personalità.

Fabrizio PedoneFabrizio Pedone

Quest'anno ho fatto il blogger, il copywriter, il cameriere, l'indoratore, il web designer, il dottorando in storia, il carpentiere, il bibliotecario. L'anno prossimo vorrei fare l'astronauta, il rapinatore, il cardiochirurgo, l'apicoltore, il ballerino e il giocatore di poker prof.

FarksrepFarksrep

Il mio nome arriva da un errore commesso digitando un nick con il mio primo schermo touch. Mi piace viaggiare: conosco bene molte terre di Mario, Final Fantasy, Kingdom Hearts, Pokemon, Fallout, le isole di Monkey Island e tante altre. Sono un tuttologo, ma solo di quello che mi interessa. Ho una vita sociale, ma non è una storia duratura.

Federico VergariFederico Vergari

Federico Vergari. 3 giugno 1981. Giornalista pubblicista. Un saggio sul rapporto tra politica e fumetto pubblicato nel 2008 con Tunué. Scrive un po’ di tutto sul suo blog ilcanedaguardia.blogspot.com. Per lenius.it si occupa esclusivamente della nona arte. II fumetto.

Filippo ColomboFilippo Colombo

Comasco da anni residente a Barcellona, nel secolo scorso si laureò in Economia e Commercio. Dopo una modesta carriera come calciatore, alla soglia dei 35 anni ha iniziato a correre e non si è più fermato. Finora ha concluso più di 70 gare podistiche tra cui 6 maratone.

Filomena GuerrieriFilomena Guerrieri

Potrei dimenticare a pranzo ciò che ho mangiato a colazione, ma non potrei mai dimenticare gli occhi e le storie delle persone. Laurea in Giurisprudenza, passione per i diritti umani. Animo nomade che del viaggio apprezza le storie che esso racconta. Credo nella potenza delle masse e in chi crede e lotta.

Floriana DeleoFloriana Deleo

Mi sono appassionata al teatro semplicemente perché guardare la vita degli altri mi faceva stare bene. Le persone che in questi anni ho incontrato hanno contribuito a farmi diventare una persona che considera valore “la stanchezza di chi non si è risparmiato, due vecchi che si amano… quello che domani non varrà più niente e quello che oggi vale ancora poco”.

Francesca SpinaFrancesca Spina

Il mio tratto distintivo è la capigliatura leonina. Leonessa anche per segno zodiacale, ho passato i primi anni della sua vita a lottare contro i ricci ribelli, invano; ora non potrei vivere senza! PhD in management sulla relazione fra le donne e la microfinanza. Mi diletto a scrivere e a bailar el tango, il mio dna è neroazzurro.

Francesco FalconeFrancesco Falcone

Matematico, scrittore e cantante dilettante, ha lavorato come Quality Assurance tester per Crytek Budapest e coltiva l'aspirazione di assurgere all'agognato titolo di Game Designer. Parla di tutto, con tutti, il difficile è farlo stare zitto.

Francesco MecucciFrancesco Mecucci

Giornalista e blogger, prendo appunti sul mondo che cambia, sullo sport e sulla mia vita. Dirigo Move Magazine, rivista di eventi e cultura di Viterbo e Terni. Neverendingseason.com è il mio blog sportivo. Sono anche su Rivistaundici.com e altrove. Amo il basket e leggo John Grisham. Per saperne di più, aggiungi .it al mio nome e cognome.

Giordano GiardiGiordano Giardi

Nato a Terni, ho vissuto fino a 20 anni a TorreOrsina piccolo borgo medioevale in Valnerina. Dal 2001 girovago per varie città europee in cerca di un approdo. Cucino per diletto, degusto vino per piacere, viaggio per conoscere e rilassarmi. Tifo la Ternana e per fortuna non sono daltonico. La politica dovrebbe recuperare il significato di amministrazione della Polis per il bene comune.

Giorgia FontanaGiorgia Fontana

Amo la cucina e l’arte, l’architettura e la natura al punto da confonderle. Per me la cucina è il luogo migliore per amare chi ho vicino ed è sempre occasione di sperimentarmi, imparare, sognare e talvolta rilassarmi.
La mia cucina è vegana e quando mi ricordo la condivido su “Io porto l’hummus“.

GreenchessGreenchess

Appassionato giocatore ed istruttore qualificato di Scacchi, ma non abbastanza da farne l'unica ragione di vita. Appassionato ed esperto di finanza personale ed investimenti, ma non abbastanza da restare bancario per tutta la vita. Appassionato di lettura e scrittura, abbastanza da farne un contenitore per tutti gli altri interessi.

Greta GandiniGreta Gandini

Fotografa, documentarista, content manager, coordinatrice di progetti editoriali e project manager della start up Rosbad s.r.l. Ho partecipato a esposizioni fotografiche, collaborato a laboratori artistico-sociali e di educazione ai media insieme a diverse realtà associative italiane e spagnole. Mi piace lavorare nell'ambito editoriale, della progettazione di nuovi formati e della media education.

Jacopo NinniJacopo Ninni

Classe 1964. Laurea in Architettura, esperto di estetica del giardino. Scrive per giornali, e Blog (Poetarum Silva); si occupa di poesia e critica d'arte. Ha pubblicato un romanzo, racconti e poesie. Gestisce laboratori di scrittura, eventi e progetti artistici nel territorio.

Jacopo RomanelliJacopo Romanelli

All’apparenza taciturno e silenzioso, dentro coltivo una grandissima curiosità per tutto ciò che è nuovo. Viaggiatore autodidatta, fotografo domenicale, sciatore brevettato. Yesman a tutto tondo e con il credo di condividere idee ed esperienze. Moleskine in mano, zaino sulle spalle.

Jury LivoratiJury Livorati

Classe '85, divido il tempo tra la moglie e i tre figli e le più svariate passioni. Amo la lettura, la scrittura (ho pubblicato cinque romanzi) ed i videogiochi, non disprezzo fumetti, calcio, cinema e cucina. Eterno bambino, amo la vita e credo che sia troppo breve per non interessarsi a... tutto!

Lane C14Lane C14

Collettivo della curva sud del Romeo Menti, teatro delle imprese del Lanerossi Vicenza. Qui saremo la sirena d’allarme per un calcio moderno alla deriva: in trasferta ci portiamo il cabernet, non la tessera. Allo stadio andiamo con la sciarpa biancorossa, non i bastoni. Potrà cambiare il clima ed il cielo, mai la nostra bandiera, biancorossa per sempre.

Laura GiallombardoLaura Giallombardo

Laurea in Scienze Politiche, Diplomi in Monitoraggio e Valutazione, Relazioni Internazionali e Management di Progetti Internazionali. Ha lavorato per ONG, associazioni e società di consulenza in Italia e all’estero. Co-fondatrice di Mekané, si occupa di progetti nel settore artistico e culturale.

Leonardo PiccioneLeonardo Piccione

Nato nella Murgia barese 29 anni fa, da allora vaga in cerca di un ramo dove sedersi a riflettere sull'esistenza. Le sue principali fonti di ispirazione sono i cinema di venerdì, le biciclette in salita, le bussole che puntano ad Ovest, i pub di Oxford e l’Islanda, dove un giorno è finito dentro un vulcano. Ogni tanto prova a raccontare storie di sport e varia umanità in giro per l'internet.

Libero LabourLibero Labour

Libero Labour è nato nei primi anni Ottanta – l’inizio della fine – nel profondo Sud. Prima di “salire” come migliaia di suoi simili a Milano della suddetta aveva ben in mente solo lo spot dell’Amaro Ramazzotti (ma preferisce quello del Capo). Si occupa di diritto del lavoro, in un'epoca senza diritti e senza lavoro. In pratica ha sbagliato tutto.

Luana MerliLuana Merli

Laureata in Management Internazionale, attualmente sta frequentando un Master in Comunicazione per le Industrie Creative. Amante dei viaggi e dello sport, sostenitrice che la comunicazione favorisca lo scambio di pensiero ma soprattutto la formazione di emozioni, motore della vita di ciascuno di noi. Questo ispira tutto il mio fare, l’interesse del lettore è la mia soddisfazione.

Luca BertieriLuca Bertieri

Mercante di parole giramondo. Mentre si dedicava allo studio delle humanae litterae nascosto dentro una giara di rupie, è naufragato sulle coste dell’arcipelago giapponese dov’è scampato alla morte venendo colpito in testa da un funghetto 1UP. Ha divorziato dai carboidrati complessi e benché si possa pensare che sia pigro, tecnicamente è solo impostato in modalità risparmio energetico perché mangia solo cibo ipocalorico.

Marcello MorgeseMarcello Morgese

Curioso per natura, esteta e attratto dall’universo moda e lusso, cerco sempre di essere informato sulle ultime tendenze. Laurea triennale in Scienze della comunicazione e ora laureando in Scienze dell’informazione editoriale. Pugliese nato e cresciuto a Bari, amo la mia terra e la bellezza del Made in Italy. In fondo la bellezza salverà il mondo, no?

Marco DolcinelliMarco Dolcinelli

Classe 1987, un po' veneto, un po' siciliano, laureato in giornalismo. Tra redazioni e uffici stampa faccio questo mestiere già da qualche anno. Più o meno. Adoro lo sport, tifo Palermo nel calcio e Verona nel basket. Ho scritto due libri e non sono ancora riusciti a farmi smettere. Attualmente vivo a Sombor, in Serbia.

Marco MaioliMarco Maioli

Classe 1988, appassionato di campionati di dubbio gusto. Scrive su Calcio Sudamericano, Canale Milan e Fantagazzetta. Venera Ibrahim Ba.

MarcoCMarcoC

Ambientalista, ingegnere, padre, marito, giocatore di ruolo incallito, adoratore di tutto ciò che è “Nuvole Parlanti” e Gioco. Questa è la sintesi del mio piccolo-grande mondo interiore. Sono un lettore compulsivo di sci-fi perché la realtà mi annoia. Scrivo storielle e favole per evitare che le idee e le storie scappino via, dopo aver dato un’occhiata al caos “ordinato” della mia mente! Per LeNiùs mi divertirò a lanciarvi idee e proposte inerenti al mondo del Gioco.

Mariasara CastaldoMariasara Castaldo

Laureata in Scienze Politiche, un Master in Cooperazione e Progettazione per lo Sviluppo e co-fondatrice di Mekané - ideas for development, dal 2008 si occupa di gestione, monitoraggio e valutazione di progetti di sviluppo, alternando esperienze in Italia e all’estero – Tunisia, Etiopia, Mozambico.

Marilyn AghemoMarilyn Aghemo

37 anni, sarda doc e con un nome molto difficile da portare. Sono una viaggiatrice seriale, mamma di un Pitbull di nome Luna, amo la natura, gli animali, fotografare, curiosare, conoscere, scrivere, osservare. Sono ironica, intransigente e molto molto faticosa. Qui parlo dell'essere single, in tutte le sue forme.

Martina PuglisiMartina Puglisi

Vivo a Como e sono laureata in Scienze del Turismo. Nel tempo libero mi piace leggere, fotografare e viaggiare. Amo l’Italia e la sua cultura. Quello che desidero è rimanere nel mio Paese, scoprirne bellezze e protagonisti per comunicarli a tutti!

Martina RosellaMartina Rosella

Animo mal mescolato tra toni scuri e una buona dose di arancione. Leone ascendente scorpione: selettiva e piena d’amore. Mi piace la gente quanto il cinema, per questo a volte li preferisco a targhe alternate. Non so che significa ma ho sempre amato il dispotismo illuminato.

Matteo MargheriMatteo Margheri

In quel di Firenze, trascorro la mia vita fra Internet e il volontariato. Dopo una laurea in Economia all'Università di Bologna, ho trovato l'equilibrio paretiano nella mia vita iscrivendomi alla specialistica in Scienze della Comunicazione. Da grande vorrei trasformare le mie passioni nel mio lavoro.

Matteo SpazianteMatteo Spaziante

Classe 1990, trapiantato a Milano ma orgogliosamente friulano, collaboro dal 2011 con il Messaggero Veneto, dal 2013 con Libero e dal 2015 su FabbricaInter, occupandomi prevalentemente di sport. Il mio film preferito è "The Blues Brothers" e John Belushi è la mia guida spirituale, anche se Dio è portoghese.

Mattia TodiscoMattia Todisco

Realizzatore di sogni parzialmente mancato, giornalista sportivo riuscito. Segno che qualcosa è andato per il verso giusto, dai venti in poi. Sostenitore convinto della necessità di pensare e divulgare, meglio se in un pub, peggio se in discoteca. Scrittore per diletto, con la fortuna di vivere del mio lavoro.

Mauro BertolottiMauro Bertolotti

Psicologo sociale, ovvero il tipo di psicologo che preferisce avere a che fare con i questionari che con le persone. Per lavoro scrivo cose serissime su argomenti che in realtà a volte fanno ridere. Per Le Nius scrivo cose che fanno ridere su argomenti a volte seri. Mi piace considerare tutti i punti di vista prima di decidere che avevo ragione io.

MichvalMichval

Classe '86, milanese di nascita ma geneticamente pugliese. Sono sempre stato affascinato dal mondo animale e scientifico, e cerco di rendere il mio interesse una professione. Al momento lavoro (per così dire) nel mondo degli eventi, con lo sguardo rivolto ai miei acquari e alle mie piante grasse. Interista dalla culla, moderato in nulla.

Miriana CappellaMiriana Cappella

Amante dell’arte, dei viaggi, dell’ultimate frisbee e del genere fantasy, cerca di guardare il mondo con lo sguardo limpido e curioso dei bambini, sulla scia di Bruno Munari: “Conservare lo spirito dell’infanzia dentro di sé per tutta la vita vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare”.

Moules FritesMoules Frites

Milano, Dublino, poi Londra e infine Bruxelles - dove vivo oggi - le mie città: no, non odio il sole; sì, io e la birra ci frequentiamo. Avvocato, specializzato in diritto bancario, dei mercati finanziari e dell'Unione europea. Internazionalista ed europeista per inclinazione e per diritto, collaboro con la cattedra di Diritto dell'UE e di Economia di alcune università europee.

Nicolò OrlandoNicolò Orlando

Pugliese, classe 91’, ho studiato lettere e filosofia a Bari e studio storia a Milano. Da piccolo ero un cultore dell’Epica e dei nomi dei pianeti del Sistema solare, ma soprattutto dei film Disney, ed anche adesso se vedo Bambi o il Re Leone piango. Sono interista, socialista, liberale e agnostico (una vitaccia). Oggi divido il mio tempo tra le passate di pomodoro pugliesi e la mia passione più grande, la politica.

Noemi MengoNoemi Mengo

Ho 21 anni, troppi capelli ed una biografia piuttosto filiforme. Ho passato la mia infanzia in un desolato paese sul Lago Maggiore, sono curiosa, adoro ballare e vorrei fare talmente tante cose nella vita che le inizio tutte ma non ne finisco una. Ora vivo a Verona, dove studio Lingue e Culture per l’Editoria, facoltà che ho scelto perché ancora devo capire bene per cosa sia più portata, se parlare oppure scrivere.

Piero PelizzaroPiero Pelizzaro

Fondatore di Climalia, prima società italiana di servizi climatici per la resilienza territoriale. Collabora con il Kyoto Club come responsabile della cooperazione internazionale e come esperto di politiche di adattamento ai cambiamenti climatici. Consulente del Ministero dell’Ambiente, Acclimatise UK, AzzeroCO2 e Commissione Europea.

Piero VassalloPiero Vassallo

Classe 1991, nato a Palermo e cresciuto a pane (e panelle), Milan e fumetti Disney. Folgorato da Federer durante Wimbledon 2003, ho iniziato ad interessarmi anche al tennis, praticandolo da autodidatta e con pessimi risultati. Divoratore di pizza, appassionato e ossessionato da ogni tipo di statistica, studio Comunicazione ma odio comunicare.

RaybanRayban

Anche se il mio nick lo suggerisce, non sono implicato in nessuna vicenda oculistica. Cresciuto col Game Boy e la musica a 8-bit nelle orecchie, frequento un aspro corso di Ingegneria. Tuttavia mi piace trovare il tempo per giocare a qualcosa di nuovo, e raccontarvelo attraverso il filtro della mia lente.

Redazione Vox 2 BoxRedazione Vox 2 Box

La Redazione Vox 2 Box è formata dalle piacevolissime voci di Giulio Di Cienzo, Simone Donati, Francesco Lisanti, Marco Maioli, Francesco Mariani, Daniele Mazzanti e Beppe Ruggiero. Più informazioni su chi siamo, cosa facciamo e da dove veniamo qui.

Sarissa NapolitanoSarissa Napolitano

Migrante tra i migranti. “Ex-per il momento-arabista”, laureata in studi linguistici e culturali sul Mediterraneo, studia scienze sociali per la mediazione interculturale. Irrefrenabilmente attratta dal mutevole e dall’intangibile – vale a dire dalla natura del mondo e delle relazioni – cerca se stessa nell’incontro con l’Altro.

Silvia MorosiSilvia Morosi

Viaggiatrice, sognatrice, lettrice. Una tesi in storia contemporanea e un corso in Gestione dell'Immigrazione sintetizzano la sua vita universitaria. Girasoli e asini le sue passioni. Nello zaino non mancano mai i libri, la macchina fotografica, la passione per i viaggi e un paio di scarpe da ginnastica con cui segnare la strada.

Silvia RivettiSilvia Rivetti

Laureata in Lingue e Letterature Straniere, negli ultimi tre anni ho vissuto in Spagna, Germania e Montenegro. Trasferita a Bologna per proseguire gli studi, amo viaggiare e raccontare dei luoghi in cui sono stata. Canto, adoro il cinema e ho uno spirito creativo che cerco di esprimere in diverse forme artistiche.

SoavissimoSoavissimo

Corriere di giorno, speaker in una delle ultime radio libere d’Italia la sera. Se avessi potuto scegliere sarei nato negli anni ‘60. Fan senza eguali dei Nomadi e di Lucio Battisti, da qualche anno nel mio omonimo programma sono affiancato da una presenza femminile che è anche la ghostwriter dei miei pezzi e la mia migliore amica.

Stefania LeoStefania Leo

Stefania nasce nel '82, mentre in Portogallo si dava alle stampe l’allora sconosciuto Il libro dell’inquietudine di Pessoa. Il suo destino sembra essere legato all’editoria: lavora per 10 anni in 4 diverse fucine editoriali. Sin dai tempi dell'università, scrive di libri su vari portali. Ora lavora come web editor freelance, scrive di libri, finanza e lifestyle e, quando è tempo, fa l’olio più buono del mondo.

Valentina ArenaValentina Arena

A 10 anni ripetevo le formule magiche delle mie eroine dei cartoni animati credendo che mi sarei trasformata in qualcuno. Ma non è mai successo. Poi ho iniziato col teatro: mi commuovevo per gli attori. Ho creduto che avrei fatto quel mestiere. Ma non è mai successo. Dopo una laurea in Beni culturali e una specializzazione alla Paolo Grassi, vedo tutti gli spettacoli teatrali e dopo fatico a tornare in me. E questo succede sempre.

Valentina SimeoniValentina Simeoni

Antropologa culturale e insegnante di italiano a stranieri con una passione per l’etnografia, la glottodidattica e la narrazione. Lettrice onnivora e compulsiva, scrive col contagocce perché non ama sprecare le parole. Adora le birre artigianali e, finora, le migliori idee le sono venute andando in bicicletta.

Valentina ValmaccoValentina Valmacco

Nata e cresciuta in Piemonte, vive a Ginevra dove sta per finire il suo dottorato in chimica. Non ha ancora deciso cosa vuole fare da grande e la cosa non la disturba affatto. Ama correre e fare yoga, leggere, parlare lingue straniere, la cioccolata e il cappuccino.

Vanessa FigliomeniVanessa Figliomeni

Ho una laurea in Lettere moderne, del tutto inutile. Siccome sono solo le cose inutili a piacermi, ne ho presa anche un’altra in Editoria. Per poi finire a fare tutt'altro nella vita. Profondamente inquieta e insoddisfatta. Amo viaggiare, ballare il tango e perdermi tra i pensieri. Solo che quando diventano troppi mi sento tanto confusa. In attesa di capire cosa voglio fare da grande, collaboro con LeNius.

Veronica CicaloVeronica Cicalo

Dipendente da risate, buon cibo e buone letture, sono sempre alla ricerca di persone con cui condividere questi vizi. Arte e musica sono il mio metadone. Mi piace pensare che da grande farò qualcosa di grande e per questo cerco di arrivarci sazia di vita. Pacifista convinta credo nel potere della cultura.